Brescia, Clotet è la scommessa vinta da Cellino: si ragiona sul futuro

CLOTET BRESCIA – Come scrive il Giornale di Brescia, l’allenatore catalano era stato in ballottaggio già quando poi Cellino scelse Dionigi. Anche se con ritardo, a quanto pare Clotet è una scommessa vinta dal numero uno delle Rondinelle.

A quanto pare – come riportato da TifoBrescia.it – all’interno del contratto firmato da Pep Clotet quando è arrivato al Brescia c’è una clausola che prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza. Oltre il contratto, l’allenatore ha un ottimo rapporto col presidente Cellino ed i due sono convinti di ottime prospettive future assieme.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.