Brescia, Clotet è la scommessa vinta da Cellino: si ragiona sul futuro

CLOTET BRESCIA – Come scrive il Giornale di Brescia, l’allenatore catalano era stato in ballottaggio già quando poi Cellino scelse Dionigi. Anche se con ritardo, a quanto pare Clotet è una scommessa vinta dal numero uno delle Rondinelle.

A quanto pare – come riportato da TifoBrescia.it – all’interno del contratto firmato da Pep Clotet quando è arrivato al Brescia c’è una clausola che prevede il rinnovo automatico in caso di salvezza. Oltre il contratto, l’allenatore ha un ottimo rapporto col presidente Cellino ed i due sono convinti di ottime prospettive future assieme.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco Gala ed ho 26 anni. Giornalista Pubblicista e Laureato Magistrale in Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Dirigo la testata PianetaSerieB.it e quotidianamente insieme al mio team provo a fare un lavoro da Serie A per un portale che si occupa di Serie B. Mi trovi anche su PianetaChampions.it!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.