Il Cittadella vince la Steel Cup: Okwonkwo decisivo con una doppietta all’Entella

CITTADELLA STEEL CUP VINCE – Vittoria del Cittadella nella V edizione del Memorial dedicato alla figura del fondatore del Gruppo FeralpiCarlo Nicola Pasini.

Nel primo match del triangolare passa ai rigori la Virtus Entella sui padroni di casa della Feralpisalò, dopo lo 0 a 0 nei 45 minuti regolamentari. Gli uomini di Gorini scendono in campo nel secondo incontro e superano l’Entella con una doppietta di Okwonkwo. Nella terza gara è ancora 0 a 0 tra granata e Feralpisalò, non si calciano i rigori in quanto Cittadella già matematicamente davanti a tutti anche in caso di sconfitta dagli 11 metri.

Di seguito i tabellini delle gare granata:

CITTADELLA – VIRTUS ENTELLA 2 – 0
Marcatori: 27′ e 30′ Okwonkwo

CITTADELLA: Kastrati; Cassandro, Perticone (C), Frare, Donnarumma; Vita (30′ Mastrantonio), Danzi, Gargiulo; Baldini; Beretta, Okwonkwo.
Allenatore: Edoardo Gorini
VIRTUS ENTELLA: Borra; Meazzi, Magrassi, Pellizzer, Dessena (21′ De Santis), Coppolaro (21′ Macca), Paolucci (21′ Lipani), Di Cosmo, Merkaj, Schenetti, Pavic.
Allenatore: Gennaro Volpe

CITTADELLA – FERALPISALO’ 0 – 0

CITTADELLA: Maniero; Cassandro (15′ Mattioli), Perticone (C) (23′ Frare), Smajlaj, Donnarumma (15′ Benedetti); Mastrantonio (15′ D’Urso), Danzi (15′ Pavan), Branca; Antonucci; Cuppone, Tounkara.
Allenatore: Edoardo Gorini
FERALPISALO’: Gelmi; Bergonzi, Bacchetti (24′ Marchesan), Spagnoli (24′ Tirelli), Carraro, Hergheligiu (33′ Musatti), Miracoli, Corradi, Corrado, Damonte, Balestrero (33′ Di Molfetta).
Allenatore: Stefano Vecchi

ARBITRO: Francesco Cosso (Reggio Calabria)
Assistenti: Claudio Barone (Roma 1) e Giacomo Pompei (Pesaro)
IV Uomo: Daniele Perenzoni (Rovereto)

 

FonteAscittadella.it

Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.