Cittadella, Gorini: “Ripartirò dall’esperienza e dalla mentalità di Venturato”

CIITTADELLA GORINI – Il neo allenatore del Cittadella, Edoardo Gorini, oggi si è presentato in conferenza stampa. Queste le sue parole: “Sono onorato della scelta della società, un po’ di esperienza l’ho accumulata in questi anni. Con Venturato mi sono sentito, mi ha fatto l’in bocca al lupo. Se ci sarà la possibilità mi darà anche dei consigli. Ripartirò dalla sua esperienza e dalla sua mentalità. Ma sono una persona diversa. In base al mio passato di calciatore farò un mix delle conoscenze che ho recepito. Ci saranno cambiamenti e alternative anche a livello tattico, di sicuro ho un’idea di calcio che non necessariamente sarà la stessa di Venturato. Credo che la mancanza di Iori si farà sentire, ma verrà responsabilizzato maggiormente il gruppo. Credo che sia anche per loro una crescita importante personale. L’unico modo che conosco è quello di lavorare. Credo in un modo di portare avanti le cose, non sarà facile ripartire dopo una finale persa . Bisognerà resettare mentalmente tutto e non sarà facile. Come allenatori che mi sono rimasti impressi ci sono Giorgio Roselli con le marcature preventive. Ha cambiato la mia visione di calciatore, dal punto di vista difensivo batterò molto su questo tasto. L’altro è Mario Beretta, da cui ho imparato la gestione del gruppo. Sotto questi aspetti mi hanno lasciato tanto. Inizialmente ripartiremo dal 4-3-1-2, ma poi l’idea è quella di avere varianti di gioco da introdurre gradualmente”

Fonte: trivenetogoal.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.