Cittadella, Adorni spiega la sconfitta: “La prestazione è stata buona, siamo stati puniti alla prima occasione”

CITTADELLA ADORNI SCONFITTA PRESTAZIONE – Sulle colonne de Il Mattino è presente un’intervista a Davide Adorni, capitano del Cittadella, che ha analizzato la sconfitta esterna con la Cremonese, terminata con il risultato di 2-0 a favore dei padroni di casa.
Queste le sue parole, riportate da trivenetogoal.com:

«Penso che la nostra sia stata una buona gara, in cui siamo mancati nelle giocate decisive, dai calci piazzati ai tiri. Tolti i miracoli di Carnesecchi sulle rovesciate di Beretta e Pavan, avremmo dovuto essere più pericolosi. Lo ribadisco, però: la prestazione generale è stata buona. Abbiamo concesso veramente poco, venendo puniti alla prima occasione: il primo gol è nato da una nostra rimessa laterale, abbiamo perso palla trovandoci sbilanciati. Poi, come già capitava gli anni scorsi, abbiamo fatto più fatica una volta in svantaggio perché gli avversari si chiudono: da questo punto di vista è chiaro che dobbiamo migliorare nelle letture, perché in quella fase dell’incontro avremmo dovuto cercare di più i cross e meno la profondità. Una sconfitta di questo tipo comunque ci dà tanto, perché abbiamo provato a fare la partita contro una squadra costruita per i vertici. Per cui, come non ci dovevamo esaltare troppo per le vittorie, non dobbiamo deprimerci ora».

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.