Cerri: “Nuova esperienza, nuova vita”

Nuova esperienza“, “nuova vita“, “nuova avventura“. Queste le espressioni, o come si suol dire al giorno d’oggi gli hashtags, usati da Alberto Cerri per descrivere il primo allenamento tenutosi quest’oggi con la sua nuova squadra, il Pescara. L’attaccante classe ’96 ha così lasciato la SPAL dopo appena 6 mesi per approdare nella massima serie. Una scelta, la sua, dettata probabilmente dalla voglia di mettersi in mostra in un contesto maggiormente competitivo quale può essere ovviamente quello della massima serie. Con la SPAL ha realizzato due reti (una in campionato ed una in Coppa Italia), trovando comunque una buona continuità. Approda al Pescara per prendere il posto di Manaj, destinato a lasciare il destino. Cerri saluta, la SPAL è il passato, adesso è tempo di dire la sua con il Delfino

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.