Calciomercato Serie B, da Tonali a Ninkovic fino a Montalto: ecco le ultime trattative

Ninkovic Ascoli

CALCIOMERCATO SERIE B

CALCIOMERCATO SERIE B – Il calciomercato sta diventando sempre più col passare dei giorni l’argomento caldo in questa fase calante dell’estate. Nonostante il calcio giocato si è fermato solo qualche giorno fa, da diverso tempo molte società si stanno muovendo sul mercato per non farsi trovare impreparate in vista del ritorno in campo. Nelle ultime ore sono stati registrate interessanti trattative che proviamo a riassumere nel seguente articolo.

Dopo aver ben figurato nei 6 mesi in prestito all’Empoli, è tempo di ragionare sul futuro per Liam Henderson. Il centrocampista scozzese, come appreso in esclusiva dalla nostra redazione, ha instaurato un fantastico legame con la piazza e il club. Il classe ’96 ha apprezzato l’organizzazione della compagine toscana e la vicinanza mostrata durante il lockdown. Il lato affettivo, però, non può essere l’unico su cui basarsi per gestire la propria carriera. Il ragazzo, al momento, ha come priorità quella di misurarsi in Serie A, campionato che ha parzialmente conosciuto con l’Hellas Verona (società che detiene il suo cartellino) prima di approdare in quel di Empoli. Gli scaligeri hanno inoltre ricevuto richieste di informazioni da compagini estere, precisamente dall’Europa Occidentale. Liam, però, punta la Serie A. Non è da scartare a priori l’ipotesi ritorno in Toscana, ma il ragazzo sta legittimamente anteponendo la possibilità di tornare in massima serie, questa volta da protagonista.

Oltre a PordenoneCosenza Vicenza, secondo quanto raccolto dalla nostra Redazione anche la Cremonese segue Antonucci. Il calciatore della Roma è un pallino della dirigenza grigiorossa già dalle precedenti sessioni di mercato e ora che il classe 1999 pare destinato alla Serie B ci sono possibilità di vederlo approdare in Lombardia. Le trattative sono comunque ancora in fase preliminare e ci vorrà qualche settimana prima che sia ufficiale la prossima destinazione del ragazzo.

Un passato da promessa, una carriera con grandissime prospettive che non è andata come ci si aspettasse. Ezequiel Muñoz, argentino classe ’90, potrebbe tornare in Italia dopo l’ultima esperienza al Lanùs in Argentina. Stando a quanto riferito da Tuttosport, infatti, sull’ex Palermo oltre ai rosanero ed al Padova in Serie B, ci sono anche Cremonese e Pordenone che hanno chiesto informazioni per quello che sarebbe un colpo per la difesa.

Stando a quanto riferito da TrivenetoGoal.it, la Triestina avrebbe effettuato un sondaggio per Riccardo Bocalon, attaccante del Venezia negli ultimi sei mesi di stagione in prestito al Pordenone di Tesser ma non riscattato da parte del club neroverde. Da valutare se l’ex Salernitana accetterà di buon grado di scendere di categoria oppure se preferirà giocarsi le proprie carte in cadetteria, magari alla corte del neo tecnico arancioneroverde Zanetti.

C’è anche il Milan su Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 in forza al Brescia e vero e proprio nome caldo del mercato. Il promettentissimo calciatore delle Rondinelle sembrava oramai ad un passo dal trasferimento all’Inter, che pareva averlo messo in cima alla lista dei desideri: il mancato affondo dei nerazzurri ha consentito ai rossoneri di inserirsi e mettere sul piatto un’offerta apparentemente molto allettante per portarlo alla corte di Pioli.

Rientrato alla Cremonese dopo il prestito al Venezia dell’ultima stagione, per Adriano Montalto si prospetta un nuovo trasferimento visto il poco feeling instaurato con la piazza ed il club grigiorosso. Secondo quanto riferisce Il Resto del Carlino, non sarebbe da escludere un passaggio in Serie C, con il Carpi pronto a portare l’esperto attaccante alla corte del neo tecnico Sandro Pochesci, con il quale il giocatore aveva già lavorato ai tempi della Ternana, esprimendosi ad ottimi livelli.

Nei giorni scorsi è stata registrata la volontà del Pisa di riportare in Toscana il forte e talentuoso difensore centrale Marco Varnier. Secondo quanto raccolto dai colleghi di TuttoCalcioPuglia.com, sul classe ’98 di proprietà dell’Atalanta c’è anche il Lecce. Il ragazzo, fresco di convocazione in Under21, è uno dei profili valutati da Pantaleo Corvino per rinforzare la difesa di Eugenio Corini in vista della nuova stagione.

Le strade dell’Empoli e Szymon Zurkowski potrebbero nuovamente incrociarsi. Secondo quanto riferisce Gianlucadimarzio.com, infatti, l’incontro odierno tra la compagine azzurra e la Fiorentina, club titolare del cartellino del classe 97′, avrebbe avuto esito positivo, tanto che avvicinerebbe il promettente centrocampista polacco al ritorno presso la società di Corsi. Accordo tra le parti molto vicino. Contestualmente, i due club avrebbero discusso anche di Aleksa Terzic, terzino serbo classe ’99 sempre di proprietà della Viola.

Lo strabiliante finale di stagione di Nikola Ninkovic tra le fila dell’Ascoli ha attirato l’attenzione di moltissimi club di Serie A ma, a quanto pare, il serbo interessa anche all’estero. Come si legge su Il Resto del Carlino, in Serbia la testata Kurir ha parlato di un interesse piuttosto forte da parte del Partizan Belgrado sul fantasista. Il giocatore classe ’94 ha già militato col club bianconero ed inoltre negli ultimi giorni sui social si è mostrato con addosso proprio la maglia dei serbi.

Agostino Camigliano, ex difensore del Cosenza nell’anno della promozione in B, potrebbe tornare in Calabria per rafforzare l’organico a disposizione di Mister Occhiuzzi. Stando a come riferito da tifocosenza.it, infatti, Capela e Monaco potrebbero non essere confermati e sono partiti i primi contatti per il ritorno con Camigliano. La volontà di Lupi e del calciatore c’è e quindi a breve è prevista una trattativa col Cittadella, proprietario del cartellino, per giungere ad un accordo per un calciatore con un solo anno di contratto.

Nell’ultima stagione ha messo a referto undici gol tra campionato e Coppa Italia (conditi da tre assist), mostrando qualità e duttilità, doti di cui la Salernitana ha beneficiato e non poco. Tali risultati hanno permesso a Sofian Kiyine di meritarsi una chance nella Lazio ma, riporta Il Mattino quest’oggi, pare che il club campano si sia fatto nuovamente sotto per il ragazzo, desideroso di trattenerlo per un’altra stagione. Il classe ’97, però, vuole provare a convincere Simone Inzaghi per poi eventualmente decidere cosa fare del proprio prossimo futuro. Pronta anche l’alternativa: Karim Laribi, stimato da Castori e non convocato per il ritiro dell’Hellas Verona.

La Lazio sta riscontrando problemi per chiudere la trattativa con la Spal per Fares. Nel summit a Formello di ieri sono stati confermati gli accordi tra l’entourage di Mohamed Fares e il club di Lotito, ma non ci sono ancora le intese con Spal. Presto un incontro per provare a chiudere. La richiesta del club emiliano – come si legge su alfredopedulla.com – è di 10 milioni senza contropartite.. In questa situazione di stand-baby, se il club di Lotito non si dà una mossa, l’Inter può sorpassare. In tal senso ci sono già stati contatti concreti con la Spal.

Il nuovo corso del Lecce punta ad essere vincente sin da subito come quello precedente e per farlo c’è da chiarire la situazione dei big. Come riferisce TuttosportPantaleo Corvino ha blindato i tre big, Filippo Falco, Jacopo Petriccione e Marco Mancosu: non verranno ceduti a meno di offerte importantissime per i loro cartellini. La volontà, dunque, è quella di ripartire dai tre.

 

 

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.