Cagliari, l’ex Pepe: “Per Sorrentino sarebbe un passo in avanti importante. Spero che i sardi riescano a salire subito”

CAGLIARI PEPE SORRENTINOSimone Pepe, ex giocatore che tra le tante ha militato anche tra le fila del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla retrocessione dei sardi e all’interesse verso Alessandro Sorrentino. Queste – come apprendiamo tuttocagliari.net – sono le sue parole:

“Sono veramente dispiaciuto per la retrocessione del Cagliari. Nonostante io sia rimasto lì un solo anno, mi sono rimasti tutti nel cuore. Dispiace che ciò sia avvenuto durante il centenario della squadra. Spero che riescano a salire subito. Ma la prossima stagione sarà davvero dura, ci saranno squadre forti. Come storia i sardi in B sono secondi a pochi.”

L’interesse del Cagliari per Sorrentino

“Essere accostato al Cagliari per Sorrentino è motivo di orgoglio. Sarebbe un passo in avanti importante. Non si può parlare di primo o dodicesimo. Se un ragazzo merita di giocare non ci sono paletti che tengano. A Pescara ha fato grandi cose. Ci aspettavamo la chiamata dell’Under 21, non quella di Mancini.”

Durante il percorso di formazione classifica, mi sono addentrato nel mondo del giornalismo prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo come “Il Calcio Calabrese” e “Calciomercato Report”. Ho co-fondato il blog d’attualità “Carpe Ideam”. Attualmente sono Autore ed Inviato per “Pianeta Serie B”; Editorialista per “La Notizia Sportiva”; Autore per “La Politica del Popolo”; Corrispondente per “Calabria Live”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.