Pordenone, Butic: “Non meritavamo questa classifica, ora possiamo festeggiare la salvezza”

BUTIC PORDENONE SALVEZZA – Al termine di Pordenone-Cosenza, gara che ha garantito ai neroverdi la salvezza diretta, parlato a DAZN Karlo Butic, autore del primo dei due gol.

“La vittoria è stata meritata per tutto il campionato, non meritavamo la retrocessione. Si tratta del gol più importante della mia carriera, non vedo l’ora di festeggiare coi ragazzi. Abbiamo pagato infortuni e Covid, eravamo quasi solo 11 e abbiamo faticato. Per me è stato un anno di anni e bassi, il primo di Serie B. Dal prossimo campionato mi aspetto di più. Dedico il gol a tutta la gente che ha sofferto per il Covid, speriamo di lasciarci tutto questo alle spalle.”

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.