Lecce, Budel: “Lecce me la porto nel cuore. Con il Venezia serve organizzazione”

BUDEL LECCE VENEZIA – Il commentatore ed ex calciatore del Lecce Alessandro Budel ha parlato dei play off dei giallorossi e del suo avversario nella prossima gara.

Queste le sue dichiarazioni, riportate da Calciolecce.it:

Su Venezia-Chievo: “E’ stato uno spot per la Serie B, mi sono divertito tantissimo a commentare la partita è stato un vero e proprio spettacolo, due squadre che si sono affrontate a viso aperto”.

Sul Lecce: “Sarò ancora li per commentare la partita, vivrò qualche emozione sulla scia dei ricordi. Lecce me la porto nel cuore, per un esperienza breve, ma altamente significativa di quelle che rilasciano il segno dentro. Il mio debutto in A avvenne proprio con la maglia giallorossa, all’Olimpico di Roma contro la Lazio che vinse per 4-1. Avevo ventidue anni e giovavo in una grande squadra con Vucinic, Piangiarelli, Chevanton, Konan, Ledesma”.

Sui play off: “Servirà trovare degli equilibri migliori contro il Venezia, loro non mollano mai, come ha fatto contro un grande Chievo per due volta grazie ad uno sprint finale. E’ una formazione molto ben organizzata, ha le caratteristiche più importanti per questa categoria: identità, gioco e forza fisica oltre che un talento come Maleh”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.