Brescia, Cellino-Inzaghi: sarà battaglia legale fuori dal campo

BRESCIA CELLINO INZAGHI – La telenovela tra il Brescia di Cellino e Inzaghi non sembra essere finita. In campo c’è stato l’esonero ma fuori è pronta una battaglia legale. L’ex attaccante del Milan, infatti, come riporta La Gazzetta dello Sport, si rivolgerà al Collegio Arbitrale per ottenere un risarcimento che riguarderebbe anche i suoi diritti d’immagine, facendo valere le sue ragioni basate sulla clausola stipulata con Cellino.

Il presidente delle Rondinelle è l’uomo record degli esoneri. A Brescia in meno di cinque stagioni è arrivato già a quota undici allenatori. In totale nella sua carriera è il 52°esonero. La squadra, nonostante in piena lotta playoff, è stata affidata a Eugenio Corini. Nel libro paga bresciano sono quattro i tecnici (oltre il ritorno dell’ex Lecce e Inzaghi, ci sono Delneri e Dionigi dalla scorsa stagione).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.