Brescia-Avellino, Boscaglia: “Eravamo impauriti, dobbiamo migliorare mentalmente”

Roberto Boscaglia, allenatore del Brescia, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti nell’immediato post-partita della sfida interna contro l’Avellino, mostrandosi rammaricato per la prestazione negativa della sua squadra: “Nel primo tempo abbiamo giocato benissimo, tuttavia quando siamo passati in svantaggio c’è stato un crollo mentale da parte di tutti. Abbiamo avuto tante occasioni per poterla chiudere ma non siamo stati bravi a sfruttarle. Nel secondo tempo non riconoscevo più la mia squadra, tutti erano impauriti e alla fine ci siamo stancati anche fisicamente. Dovremo lavorare molto per migliorare dal punto di vista mentale e della continuità di gioco. I collaboratori dell’arbitro dovevano segnalare il fallo su Torregrossa, era un rigore sacrosanto”. 

 

Fonte: bresciaingol.com

Nato a Palermo nel 1996. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo e studente specializzando in Televisione, Cinema e New Media alla IULM.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.