Cosenza, Braglia: “Contro il Cittadella mi aspetto una crescita dei ragazzi”

Braglia Cosenza

Braglia Cosenza – Intervenuto in conferenza stampa, Piero Braglia, tecnico del Cosenza, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in vista della sfida contro il Cittadella. Ecco le sue parole apprese da ilcosenza.it: “Affrontiamo una squadra forte, lo dice il passato recente del Cittadella e sono sicuramente più rodati di noi. Ha una base importante, senza spendere cifre incredibili. Cercheremo di fargli girare le scatole perchè abbiamo i mezzi per poterlo fare. Loro sono pericolosi, fanno anche un bel calcio, con rotazioni in mezzo al campo continue. Dobbiamo rimanere tranquilli, compatti, cercando di fargli male appena possibile. Loro tecnicamente sono molti bravi, è una squadra più quadrata e pericolosa dell’Ascoli, hanno schemi consolidati. Mi aspetto una partita diversa da parte del Cosenza rispetto ad Ascoli, mi aspetto un’ulteriore crescita da questa squadra perchè sono convinto che possiamo fare la nostra parte. Da quando abbiamo deciso di giocare 3-5-2 il nostro modo di giocare è diventato una costante perchè ci dà tranquillità. Non dimentichiamoci che veniamo dalla serie C, dove l’impegno non deve mancare mai. Abbiamo giocatori fortissimi a centrocampo, sceglieremo all’ultimo momento cercando di optare per la formazione più adatta possibile. Noi giochiamo bassi, non cambiamo niente, facciamo rientrare tutti e ripartiamo. Non vado dietro al loro trequartista, sfrutteremo le linee di passaggio cercando e sperando di riuscire a ripartire”.

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.