Cremonese, Bisoli: “Vincere domani vorrebbe dire mettere apposto le cose”

Bisoli Padova

BISOLI CREMONESE – Il tecnico della Cremonese, Pierpaolo Bisoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Vicenza. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni, riportate da cuoregrigiorosso.com:

«Nessuno può negare che abbiamo pochi punti e siamo in ritardo col percorso, è vero che il gruppo è stato in larga parte confermato dallo scorso campionato ma è altrettanto vero che non ho mai avuto la possibilità di allenarsi tutti insieme. La condizione tecnico-tattica ha comunque fatto progressi, col lavoro cercheremo di recuperare. Non abbiamo peraltro avuto molti episodi a favore. Vincere domani vorrebbe dire mettere a posto molte cose, siamo attardati di 3 punti sulla tabella di marcia. Sistema di gioco? Il modulo con due trequartisti (4-3-2-1, ndr) mi ha convinto sul piano del gioco, ma non ha portato punti. Sono due alternative necessarie, non abbandono né l’uno né l’altro sistema di gioco. Domani torneremo al 4-3-1-2 che è più collaudato, ma in ogni caso, ripeto, abbiamo sempre creato più degli altri, tolto il secondo tempo col Venezia».

Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.