Salernitana, emergono dettagli sul “Caso Billong”: il retroscena

BILLONG SALERNITANA – In casa Salernitana tiene banco il “Caso Billong” con il calciatore che ha già lasciato il ritiro granata concludendo con largo anticipo l’esperienza alla corte di Ventura (considerato il contratto di un altro anno che legava l’ex Foggia e Benevento ai campani ma che verrà risolto consensualmente tra le parti) .

Come riferisce l’edizione odierna de Il Mattino, sarebbero emersi dei dettagli sulla spinosa vicenda che ha visto protagonista il centrale transalpino: sembrerebbe, infatti, che alle 2 della notte il direttore generale dei campani Angelo Fabiani ed il suo collaboratore Bianchi abbiano bussato alla camera 202 dove alloggiava il giocatore senza ricevere risposta. Il giocatore sarebbe poi stato trovato altrove, ed in compagnia, in totale violazione del protocollo anti-Covid-19. Un comportamento che ha portato la società del Presidente Lotito ad allontanare immediatamente dal ritiro il calciatore.

Si attende, come detto, di capire se le parti riusciranno ad arrivare ad una risoluzione consensuale del rapporto. Ma non sono da escludere anche dei sviluppi di natura legale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.