Benevento, Kragl: “E’ inaccettabile che il torneo in corso termini e che ne parta un altro dopo una settimana”

Kragl

BENEVENTO KRAGL – Oliver Kragl, esterno del Benevento, ha parlato ai microfoni di goal.com evidenziando la necessità di dover portare a termine i campionati:

“È come se fossimo in prigione: solo così ti rendi conto di quanto sia dura la vita se non hai la possibilità di uscire. Mi piacerebbe ricominciare a giocare sin da subito e credo che in Europa ogni torneo professionistico debba ripartire il prima possibile a porte chiuse, in modo da concludere la stagione entro i tempi stabiliti. È inaccettabile che il campionato in corso finisca e che ne inizi un altro dopo una settimana. I giocatori hanno diritto alle vacanze per schiarirsi le idee: voglio vedere la mia famiglia in Germania, non posso chiedere una vacanza al presidente durante la stagione per poter passare una settimana con mia figlia…” – lo riferisce TMW.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.