Benevento, Caserta: “A Perugia momenti molto belli. Non dobbiamo sottovalutare la squadra di Alvini”

CASERTA BENEVENTO PERUGIA – Intervenuto in conferenza stampa, Fabio Caserta, allenatore del Benevento, ha parlato in vista della sfida contro il Perugia. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla formazione: “Questa squadra può scendere in campo con diversi sistemi di gioco, in quanto la cosa più importante è come vengono interpretati. Sono valutazioni che si fanno gara per gara, sarà sempre fondamentale trovare il giusto equilibrio. Perugia? Sa giocare ed aggredire, sicuramente non bisognerà sottovalutarlo. In tutte le partite ha giocato a viso aperto. Ci aspetta una gara difficile sotto tutti i punti di vista”.

Sull’esperienza vissuta in Umbria: “Sono contento di aver riportato una piazza fantastica come quella di Perugia nel calcio che conta. Sono stati momenti bellissimi e non vedo l’ora di riabbracciare tutti i ragazzi. Mi fa veramente piacere perché devo ringraziarli per tutto ciò che hanno fatto durante l’anno. Ho un rapporto bello con parecchi di loro. Alvini? Vedendo le partite si nota una squadra con molta grinta. Bisognerà stare attenti perché verrà una squadra con la cattiveria giusta”.

Sulla sosta: “Ci permetterà di lavorare su tanti aspetti ma ora la cosa più importante è la prossima sfida”.

Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.