Benevento, Bucchi: “Mi definisco un sognatore determinato. Il pallone è sempre stato parte di me”

Cristian Bucchi, allenatore del Benevento, si è raccontato in esclusiva ai microfoni di gianlucadimarzio.com: “Le scelte migliori le ho fatte con il cuore. Adesso ho un sogno da raggiungere con il Benevento. Mi definisco un sognatore determinato. Quando ho scelto con la testa ho sempre sbagliato. Maniacale e pignolo? Forse troppo come dice mia moglie. CRBUCCHIGOL? Quando era piccola anche mia figlia Emily diceva sempre Bucchi gol. Il pallone è sempre stato parte di me. Dove giocavo da bambino? Al parco con mio padre, spesso andavamo a vedere delle partite, alla fine del primo tempo correvo in campo e nessuno doveva fermarmi”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.