Benevento, Basit: “Mi ispiro a Yaya Toure, vorrei essere come lui”

BASIT BENEVENTO YAYA TOUREAbdallah Basit, centrocampista classe 99′ in forza al Benevento, che ieri sera ha fatto l’esordio in cadetteria, si racconta: “Sono molto contento per questa chance che mi è stata data. Ringrazio la società, il mister, lo staff, e tutti i miei compagni che mi aiutano sempre tanto. Seguo molto i più grandi, loro ne sanno più di me e io ho ancora tanto da imparare. Per me è molto importante vestire questa maglia, il Benevento è una grande società. Adesso dobbiamo tenere alta la guardia – come riporta www.ottopagine.ite tornare alla vittoria.Peccato giocare senza tifosi, non è la stessa cosa. Il mio idolo è Yaya Toure. Mi ispiro a lui“.

Durante il percorso di formazione classifica, mi sono addentrato nel mondo del giornalismo prendendo parte ad alcuni progetti in fase di sviluppo come “Il Calcio Calabrese” e “Calciomercato Report”. Ho co-fondato il blog d’attualità “Carpe Ideam”. Attualmente sono Autore ed Inviato per “Pianeta Serie B”; Editorialista per “La Notizia Sportiva”; Autore per “La Politica del Popolo”; Corrispondente per “Calabria Live”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.