Cittadella, Benedetti: “Ho raggiunto le 150 presenze con questa maglia e mi piacerebbe aggiungerne tante altre”

BENEDETTI CITTADELLA MAGLIA – Amedeo Benedetti, difensore del Cittadella, ha parlato sulle colonne de Il Mattino di Padova. Il giocatore si è focalizzato su tre temi principali: il raggiungimento delle 150 presenze in maglia granata, l’incognita Covid-19, e la nascita del secondogenito Mattia.

Ecco le sue parole riportate da TrivenetoGoal.it: “Speriamo non ci sia un nuovo lockdown. Ho raggiunto le 150 presenze con questa maglia e mi piacerebbe aggiungerne tante altre, perché qui ho messo radici. E le sfide che mi vengono per prime in mente sono due: il primo derby col Verona, quando sono riuscito a dedicare a Matilde il gol su punizione, e quella con la Cremonese di quest’anno, quando ho dedicato la rete a Mattia. Lo sapete, non sono uno che segna tanto… mi sa che dovrò fare altri bambini, visto che faccio gol quando nascono loro. La squadra? Rispetto agli altri anni la rosa è più ampia e questo sarà utile a dicembre, quando giocheremo ogni tre giorni. La rivalità aiuta in allenamento perché ti porta ad alzare il livello”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.