Avellino, Paghera: “Stringiamoci intorno alla squadra, vogliamo regalare un buon Capodanno ai tifosi”

Una delegazione dell’U.S. Avellino ha fatto visita ai piccoli pazienti del reparto di pediatria dell’ospedale Moscati di Avellino. Al termine dell’incontro Fabrizio Paghera si è fermato ai microfoni di SportChannel: “E’ un onore essere qui, nonostante il nostro morale non è dei migliori calcisticamente parlando, ma questo è più importante di una partita di calcio. Di promesse ne abbiamo fatte tante, speriamo di regalare un buon Capodanno ai nostri tifosi. Dopo la partita contro la Ternana faremo le nostre valutazioni, ora stringiamoci intorno alla squadra”, riporta Tuttoavellino.it.

bonus
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.