Ascoli, l’ex Zaini: “La squadra si è resa protagonista di un buon avvio, in difesa si può ancora migliorare”

ASCOLI ZAINIPietro Zaini, ex giocatore dell’Ascoli e attuale direttore generale del Monticelli, ha analizzato la stagione dei bianconeri. Queste – come riporta Il Resto del Carlino – sono le sue parole:

La squadra si è resa protagonista di un buon avvio di stagione. Mesi fa dissi che serviva loro un attaccante. La società ha fatto uno sforzo importante prendendo Iliev. La conferma di Sottil è stata importantissima. Chiaramente i giocatori hanno continuato a lavorare sui concetti dello scorso anno e questo è cosa buona. Si può migliorare qualcosa dietro. Essendo una squadra offensiva, però, ci sta subire qualcosa. Le squadre favorite di questo campionato sono partite zoppicando. Adesso stanno provando a risalire la china, ma le difficoltà le stanno incontrando.

Oriolo Demetrio nasce in Calabria, nell'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.