Ascoli, Pulcinelli: “A Chiavari siamo stati maggiormente compatti, ma dispiace non aver vinto”

ASCOLI PULCINELLI – Il patron dell’Ascoli Massimo Pulcinelli, dopo il pareggio per 0-0 contro la Virtus Entella, ha analizzato la prestazione dei suoi. Queste – rilasciate alla trasmissione Goal di Notte e poi riportate da picenotime.it – le sue parole:

A Chiavari siamo stati maggiormente compatti e più quadrati, siamo riusciti a non prendere gol e questo è un segnale positivo. Dispiace però non aver vinto poiché i presupposti c’erano. Volendo guardare al bicchiere mezzo pieno, però, possiamo dirci soddisfatti poiché abbiamo recuperato un punto su tutte le nostre concorrenti, che in questo turno hanno perso quasi tutte. Abbiamo iniziato questa stagione con un tecnico non esperto come Bertotto, che stimo e saluto; siamo poi passati a Delio Rossi, che nonostante la sua esperienza ha conquistato 1 solo punto in sei giornate e i risultati ci hanno costretto a cambiare. Sottil ha avuto un forte impatto nello spogliatoio conquistando diversi punti all’inizio. Adesso ci stiamo un po’ eclissando ma, se vogliamo scongiurare l’incubo retrocessione, dobbiamo tornare a vincere.

bonus
Oriolo Demetrio nasce in Calabria, durante l'inverno del 1999. Durante il suo percorso di formazione classica, sviluppa l'interesse per il giornalismo. Addentratosi nel mondo dell'informazione nel 2016, prendendo parte ad alcuni progetti di medio-basso livello, continua il suo percorso di formazione e di crescita lavorando per prestigiosi progetti come Il Calcio Calabrese e Calciomercato Report. E' uno dei fondatori del blog Carpe Ideam e, all'attivo, vanta la collaborazione con La Notizia Sportiva e Pianeta Serie B.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.