Cremonese, Arini: “Scontri diretti fondamentali. Periodo difficile ma ne usciremo”

CREMONESE ARINI – In conferenza stampa ha parlato Mariano Arini, centrocampista della Cremonese, che si è soffermato sul momento di forma non esaltante dei suoi. Queste le parole riportate sul sito ufficiale: “Stiamo attraversando un periodo difficile. Tutti sappiamo che le cose non stando andando come vorremmo e siamo altrettanto consapevoli che da questa situazione dobbiamo uscirne: ci stiamo allenando bene e siamo carichi. Un punto nelle ultime cinque giornate? Purtroppo nel calcio i risultati fanno tanto. Le ultime 3 partite non sono state all’altezza, ma con Spezia e Padova avremmo meritato di più: non essere riusciti a raccogliere alla fine incide sulla testa che diventa pesante. Adesso arriva il Benevento che per organico è una delle 3-4 squadre che possono lottare per la promozione diretta. Per questo contiamo sui nostri tifosi che ci sono sempre stati vicini: abbiamo bisogno di loro. Il cambio di ds? Le questioni societarie non ci devono coinvolgere, ma è evidente che ogni cambiamento, come accade anche quando si sceglie di alternare gli allenatori, il fallimento è della squadra. In questo momento non stiamo rendendo come potremmo: è la squadra intesa come gruppo che deve uscirne, è il gruppo che esalta e trascina il singolo non il suo contrario. Obiettivi? La salvezza passa dagli scontri diretti, molti di questi saranno in trasferta dove è evidente che abbiamo dei limiti: è doveroso invertire il trend non c’è scelta”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.