Pisa, Caracciolo: “Partita strana, siamo venuti meno sull’agonismo”

Caracciolo Verona

ANTONIO CARACCIOLO COMMENTA IL PAREGGIO DEL PISA

ANTONIO CARACCIOLO PISA – Antonio Caracciolo, difensore del Pisa, ha parlato a seguito del pareggio contro il Pordenone. Ecco quanto raccolto da sestaporta.news: “Partita strana, non è stata una delle migliori partite. Abbiamo fatto parecchia fatica ad andare a concludere in fraseggio. Siamo passati in vantaggio su un calcio da fermo e potevamo portarla in fondo. Non si può condannare Nicolas per l’errore commesso, tanti punti conquistati fin qui sono stati fatti per merito suo. Errori così si notano di più, sono cose che possono capitare, oggi è capitato a lui, ci ha salvato parecchie volte. Oggi secondo me è stata una di quelle partite in cui avremmo dovuto sfruttare di più i calci da fermo, non sempre si può vincere largamente. Dobbiamo lavorare in settimana e stare più concentrati. Siamo mancati nei contrasti e nelle seconde palle. Quello c’è mancato oggi, siamo una squadra abbastanza fisica e la mettiamo sull’agonismo. Oggi quello è venuto meno, abbiamo subito un po’ in alcuni frangenti. Sarà una partita diversa quella con la Cremonese. Sono molto tecnici e una delle squadre più forti, si giocherà di più a calcio. Dovremo essere più cattivi di loro“.

Classe '96, Laureato Magistrale in Economia Aziendale con una tesi sulla Corporate Governance delle società calcistiche, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta pare sia stata "Gol" invece di papà o mamma. Quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.