Chievo, Aglietti: “La vittoria manca da un po’, Cremonese superiore alla propria classifica”

AGLIETTI CHIEVO CRE MONESE VITTORIA – Alla vigilia della gara contro la Cremonese, l’allenatore del Chievo Verona Alfredo Aglietti ha parlato alla stampa.

Ecco le sue esternazioni, raccolte da TMW:

“La vittoria manca da un po’ di tempo, anche se abbiamo avuto delle partite difficili. Non è facile, il campionato è di alto livello, tutte le partite sono combattute. Non arriva la vittoria, è vero, ma siamo in serie positiva da diversi turni. Troveremo una Cremonese che ha bisogno di punti, la classifica non rispecchia il valore della squadra di Bisoli. Entrambe le squadre hanno bisogno di punti, ma non mi aspetto una partita aperta. La Cremonese è molto brava a chiudersi e ripartire, questo sarà l’aspetto tattico. Non dobbiamo concedere ripartenze, dovremo essere bravi a gestire la palla e cercare di avere molta pazienza. Non solo, dobbiamo essere bravi nelle coperture preventive. Ho ancora qualche dubbio, ma la formazione ce l’ho in testa. Qualcosa cambieremo, ma le partite durano 95 minuti. Le partite si decidono spesso nel finale, con tanti cambi abbiamo la possibilità di inserire giocatori freschi. La sosta è un po’ atipica, sarà una settimana di sosta. Saltiamo una domenica dopo un tour de force, per iniziarne un altro. È importante recuperare bene e staccare la spina. È importante anche il recupero, i ragazzi hanno bisogno anche di questo.”

bonus
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.