ESCLUSIVA PSB – Ag. Savino: “Raicevic ha richieste estere, ma prima parleremo col Livorno. Su Baraye…”

intervista savino

SAVINO ESCLUSIVA – La regular season si è conclusa e si avvicina la sessione estiva del calciomercato. Abbiamo contattato l’agente Gabriele Savino per capire il futuro di alcuni suoi assistiti.

Iniziamo con il parlare di Yves Baraye. È stato sei mesi fuori rosa e in questa seconda parte di stagione è andato a Padova. Nelle ultime giornate ha mostrato tutte le sue qualità. Quale sarà il suo futuro? Si sta parlando di rinnovo con il Parma?

“Dispiace molto per la retrocessione del Padova. Yves ha dimostrato però  il suo valore. Prossimamente parleremo con il Parma per capire il suo futuro.”

A Parma ha portato anche un altro giocatore senegalese, Abdou Diakhate. Cosa ha significato per lui l’arrivo in un club come Parma? Pensa che arriverà l’esordio con la Roma? Qual è il futuro del classe 98?

“E’ una grande opportunità. Ha la possibilità di confrontarsi ogni giorno in allenamento con giocatori importanti. E’ sicuramente formativo per lui. Il suo esordio? Deciderà Mister D’Aversa, che ha fatto un lavoro straordinario. Parleremo con il Parma per studiare un percorso migliore.”

La stagione del Livorno non è iniziata nel migliore dei modi, ma l’obbiettivo stagionale è arrivato. Quale sarà il futuro di Filip Raicevic? C’è qualche squadra che lo ha già cercato?

“Filip ha fatto un ottimo campionato con il Livorno. E’ un attaccante dai grandi mezzi fisici e tecnici. In questa stagione ha realizzato 5 goal  e 3 assist ma, oltre a questo, ha fatto diverse prestazioni importanti. Ha molte richieste dall’estero, ma prima dobbiamo parlare con il Livorno.”

Il Piacenza è una delle favorite per la promozione in serie cadetta. In rosa c’è un dei suoi assistiti, Youssouph Cheikh Sylla. Che stagione è stata? Quali sono le sue caratteristiche?

“Quest’anno ha trovato poco spazio, ma è un giovane di prospettiva. Ha doti fisiche interessanti, 193 cm 80kg, ed è prima punta di movimento. Attualmente è visionato dalla Juve.”

Ultima domanda. Cosa ne pensa di ciò che sta accadendo in Serie B?

“Difficile dare giudizi. Sono situazioni paradossali e, che ogni anno e con tempi sbagliati, vanno a complicare tante cose.”

 

RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.