ESCLUSIVA PSB – Cosenza, Bahlouli: “Il valore aggiunto di questa squadra? Il cuore. Non molliamo mai”

BAHLOULI COSENZA ESCLUSIVA PSB – Tra i tanti giocatori che mister Roberto Occhiuzzi è riuscito a valorizzare non si può non pensare a Mohamed Bahlouli. Il classe 2000 di nazionalità francese, con origini algerine, è tornato a Cosenza per il secondo anno consecutivo. E sta continuando a dimostrare tutte le sue qualità e le sue doti. Pianetaserieb.it ha avuto il piacere di averlo in esclusiva per un’intervista.

Chi è Momo Bahlouli?   

“Mohamed Bahlouli è un giocatore che ama il calcio e che vive per e di questo. E’ alla ricerca costante di migliorare sia a livello professionale che a livello personale. Nel quotidiano è un ragazzo molto timido e riservato.”

Trequartista, seconda punta o punta: qual è il ruolo in cui preferisci giocare?

“Il mio ruolo preferito è il numero 10. E’ la posizione in cui mi sento meglio e in cui credo che riesca a dimostrare nel migliore dei modi le mie qualità. Amo toccare la palla tra le linee, creare occasioni e, nel caso ci fosse la possibilità, tirare anche in porta.”
Come valuti l’andamento della squadra fino ad oggi?
“Abbiamo una buona squadra.  Credo che ci manchi un po’ di equilibrio. Infatti, stiamo lavorando giorno dopo giorno per trovarlo. Anche perché, solo in questo modo, riusciremo a dare il meglio di noi.”

Sei tornato qui per il secondo anno di fila. Cosa ti piace di Cosenza e del Cosenza?

“Mi trovo bene a Cosenza. Qui ho trovato un direttore e un allenatore che hanno creduto e credono in me. Ed è la cosa più importante. La città è piuttosto calma e, proprio per questo, ho trovato l’ambiente giusto in cui lavorare. Occhiuzzi? E’ un mister giovane, ma pieno di ambizione. Posso solo ringraziarlo perché, insieme al Direttore, mi ha dato la possibilità di giocare tra i professionisti. Siamo molto fortunati ad avere un uomo e un Mister come lui. “
Il valore aggiunto di questa squadra è…
“E’ il nostro grande cuore. Il valore aggiunto di questa strada è proprio il nostro grande cuore. Quando giochiamo, non molliamo mai. E, lo abbiamo dimostrato in più occasioni.”
Nelle prossime settimane ci saranno partite difficili. Come le prepareranno i lupi?
“Come hai detto, le partite che ci saranno nelle prossime settimane saranno molto importanti per il proseguimento del campionato. Stiamo lavorando per portare a casa la vittoria nella partita con il Chievo. Non sarà facile, ma dobbiamo portare a casa i tre punti a tutti i costi. Aiuterebbe per dimenticare la sconfitta a Lecce e per dare soddisfazioni ai nostri tifosi.”

RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE

bonus

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.