24 Gennaio 2023

Calciomercato Serie B – Da Gunter ad Ayé fino a Farias: gli affari più importanti del martedì

Le trattative più rilevanti di giornata

MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images - Via One Football

Con le ufficialità di Francesco Forte all’Ascoli e Stefano Pettinari al Benevento, il calciomercato di Serie B entra nel vivo a una settimana dalla chiusura. Tantissimi sono i nomi di rilievo che quest’oggi sono stati accostati a club cadetti. Di seguito le notizie più importanti di giornata.

Calciomercato Serie B, i nomi più caldi del martedì

Secondo quanto riporta Tuttosport, le Rondinelle – a caccia di un centrocampista – guardano in Serie A per rafforzare il proprio reparto nevralgico. In particolare sul taccuino della dirigenza c’è Marcin Listkowski, mezzala di proprietà del Lecce, che i lombardi vorrebbero in prestito.

Frank Tsadjout, ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Milan, dopo diversi prestiti in B è stato ceduto a titolo definitivo dai rossoneri alla Cremonese la scorsa estate. Il ragazzo, tuttavia, ha trovato poco spazio in grigiorosso e potrebbe partire nuovamente, destinazione cadetteria. Su di lui diversi club, tra cui la capolista Frosinone, intenzionata a completare il proprio reparto offensivo prelevandolo in prestito secco. Lo riporta Tuttosport.

Secondo quanto riporta Brescia Oggi, Ahmad Benali potrebbe salutare le Rondinelle ma senza cambiare campionato. L’ex Pisa, infatti, è corteggiato da due club cadetti: si tratta di Palermo (in cui il centrocampista ha già giocato in passato) e Ternana.

Come riportato da calciomercato.com, il calciatore Antonio Palumbo piace molto alla Sampdoria. I liguri, che due anni fa avevano ceduto il centrocampista napoletano proprio alla Ternana, sono alla ricerca di un sostituto di Gonzalo Villar ed avrebbero individuato nell’ex calciatore blucerchiato il profilo giusto.

In sede di calciomercato il Bari, oltre a dedicarsi alle uscite, sta cercando un elemento che possa rinforzare il centrocampo. Se inizialmente l’obiettivo pareva essere un vice-Raffaele Maiello, ora il ds Ciro Polito sta virando verso una mezzala dal buon bagaglio tecnico. L’identikit corrisponde a Giuseppe Mastinu, duttile elemento del Pisa.

Radja Nainggolan, desideroso di rimettersi in gioco in Italia, è corteggiato da diversi club. Il belga ha molto mercato in Serie B e, come apprendiamo da gianlucadimarzio.com, ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla SPAL ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

“SPAL? Proprio oggi ho sentito De Rossi. E’ al suo primo anno da allenatore e se ha bisogno di me sono pronto a dargli una mano. La SPAL non è l’unico club che mi vuole, ma io cerco un progetto interessante.”

Stando a Tuttosport, sul classe 2001 Roberto Piccoli ci sarebbe il Brescia. Nonostante sia già stato ingaggiato in prestito Pablo Rodriguez, l’idea del club è quella di affiancargli anche un altro elemento offensivo per sostituire al 100% Stefano Moreo ceduto al Pisa. Il giovane calciatore piace alle Rondinelle, che andrebbero a costituire uno dei reparti offensivi più giovani dell’intera cadetteria.

I reparti in cui il Venezia vorrebbe intervenire sono diversi. Scrutando in giro sul mercato le diverse occasioni presentatesi, una in particolare ha colpito l’interesse dell’area tecnica: Simone Edera. L’attaccante classe 1997, che fin qui non ha trovato spazio con il Torino, sembra destinato a salutare. Su di lui, come apprendiamo da TMW, oltre al Venezia c’è il Pescara in Serie C. Stando a Gianluca Di Marzio, agli arancioneroverdi piace anche Riccardo Ciervo.

Il direttore sportivo del Cosenza Roberto Gemmi, che deve fare i conti con un budget limitato, sta portando avanti una nuova idea per la difesa. E’ stato da poco chiesto al Como Andrea Cagnano. Il terzino sinistro classe 1998 ha fin qui collezionato 12 presenze e un assist. La formula dovrebbe essere quella del prestito. A riportarlo è gianlucadimarzio.com.

Il Cagliari studia il colpo per rafforzare il proprio reparto difensivo. Dopo aver valutato Colley della Sampdoria e Chiriches della Cremonese, pare che i sardi abbiano individuato in Koray Günter del Verona la prima scelta su cui virare. Come evidenziato da “Alfredopedulla.com”, infatti, nelle ultime ore ci sarebbe stata l’apertura – ma non il via libera definitivo – da parte del difensore tedesco, allettato dal progetto tecnico dei rossoblù nonostante la militanza in Serie B.

Mateusz Praszelik, talentuoso centrocampista classe 2000 dell’Hellas Verona, ha attirato l’attenzione di diversi club di Serie B. Su di lui, dopo l’interesse palesato da Reggina e Perugia, è caduta l’attenzione di altri due club: il Palermo e la SPAL. Il Verona, che tanto crede in lui, vorrebbe lasciarlo partire in prestito, così da consentirgli di crescere ulteriormente, visto che attualmente non è mai sceso in campo in questa stagione. A riportare l’interesse di questi due nuovi club cadetti è Sky.

Dopo i movimenti delle ultime settimane, l’attacco del Brescia potrebbe essere ulteriormente modificato dal calciomercato. Salutato Moreo, partito in direzione Pisa, le Rondinelle potrebbero separarsi anche da Florian Ayé, centravanti il cui rendimento è in calo a causa di diversi fattori tra cui il cambio modulo. Come riferito da “Il Giornale di Brescia” non è escluso che il classe ’97 possa fare ritorno in Francia entro la prossima settimana.

Il Cagliari potrebbe presto abbracciare Diego Farias, attaccante che ha vestito la maglia rossoblù dal 2014 al 2019 oltre che nel 2021. Stando a quanto riferito da “TuttoCagliari.net” i sardi avrebbero intavolato una trattativa col Benevento sulla base di uno scambio che vedrebbe Filippo Falco tornare nel Sannio. Le due società lavorano e si attendono degli sviluppi entro questa settimana.

Andrea Beghetto e il Perugia, un’avventura che si avvicina ai titoli di coda dopo pochi mesi. Il terzino sinistro, in prestito dal Pisa, si appresta a lasciare l’Umbria ma non la Serie B. Stando a quanto riferito da “Alfredopedulla.com” nelle ultime ore ci sarebbe stato un forte scatto del Venezia per assicurarsi le prestazioni del classe ’94.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.